lunedì 2 dicembre 2013

Musical Monday: La Descrizione di un Attimo

Tropppo spesso mi capita di sentire i soliti luoghi comuni sulla musica italiana, secondo i quali ormai non c'è più niente di interessante da sentire.

Prego, signori, rimangiatevi tutto.




La descrizione di un attimo 
le convinzioni che cambiano 

e crolla la fortezza del mio debole per te 

anche se non sei più sola perché sola non sai stare 

e credi che dividersi la vita sia normale
ma la mia memoria scivola 
mi ricordo limpida la trasmissione dei pensieri
la sensazione che in un attimo
qualunque cosa pensassimo poteva succedere

E poi cos'è successo 
aspettami oppure dimenticami 
ci rivediamo adesso 
dopo quasi cinque anni 
e come sempre sei la descrizione di un attimo per me 
e come sempre sei un'emozione fortissima 
e come sempre sei bellissima 

Mi hanno detto dei tuoi viaggi 
mi hanno detto che stai male 
che sei diventata pazza 
ma io so che sei normale 
mi chiedi di partire adesso 
perchè i numeri e il futuro non ti fanno preoccupare 
vorrei poterti credere 
sarebbe molto più facile 
rincontrarci nei pensieri 
distesi come se fossimo 
sospesi ancora nell'attimo in cui poteva succedere 

E poi cos'è successo
aspettami oppure dimenticami
ci rivediamo presto 
fra almeno altri cinque anni 
e come sempre sei la descrizione di un attimo per me 
e come sempre sei un'emozione fortissima 
e come sempre sei bellissima perchè 
come sempre sei la descrizione di un attimo


La "descrizione" di un attimo è quando rivedi la persona di cui sei innamorato, dopo tanto tempo in cui si hanno annaffiati pazientemente germogli di speranze e aspettative. È quando il tempo si ferma, quando nelle orecchie non si sente che il proprio cuore che va all'impazzata, quando non si crede ai propri occhi.

"E come sempre, sei bellissima".

Follow on Bloglovin


1 commento:

  1. hai ragione,ma...bisogna raschiare bene la superficie per ascoltare qualcosa di davvero bello! comunque bella canzone.
    a presto,Dada

    RispondiElimina