venerdì 6 settembre 2013

Meglio tardi che mai: Pinterest

Buongiorno Buongiorno, mi chiamo Rosa e (come sempre) ho fatto l'ennesima scoperta dell'acqua calda: Pinterest!
Ovvero, come aggiungere una casella alla lunga lista di Social Network che creano dipendenza.

Non so come ciò sia potuto succedere, ma sono passata dall'avere un account a cui non accedevo mai, a passare su questo social gran parte del mio tempo online. Tiene organizzati i contenuti, ed è una specie di "calderone di notizie interessanti" e spunti creativi da scopiazzare.

E in più fottesega se nessuno dei vostri amici ce l'ha (date retta alla voce dell'esperienza, che ha provato a farlo conoscere ai Coetanei senza successo alcuno): su Pinterest basta followare le board all'occhio più interessanti e la home si riempie subito di tante cosine carine carucce. In un certo senso, è uno dei Social Network più AntiSocial che conosco.

E se per caso vi ritrovate soli soletti in questo mare di imput fotografici, che ne dite di followarci a vicenda? :)



Ti è piaciuto questo post e vuoi supportarmi?
 Seguimi su Bloglovin' per non perdere nessun aggiornamento!

Follow on Bloglovin


2 commenti:

  1. Io ce l'ho, ma dopo una serie di giorni di dipendenza totale non l'ho più considerato...bisognerebbe fare le blogger di lavoro!
    Cmq grazie per il follow, ricordo quella mostra con piacere, è stata molto bella, speriamo che anche quest'anno ripropongano qualcosa di interessante alla strozzina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come hai fatto? Io "pinno" le cose anche semplicemente per non perderle di vista!
      Comunque non c'è di che, figurati, ti ho followato volentieri... e incrociamo le dita per la prossima mostra! :)

      Elimina