giovedì 20 settembre 2012

Vogue Fashion's Night Out @ Florence

Casa, scuola, scuola, casa, è ricominciato da pochissimo e già sembra andare avanti da secoli.
Novità di quest'anno: professori pesanti e opprimenti. Ma si può davvero parlare di novità? Beh... no.

Purtroppo, nonostante siamo ancora a carico di compiti/pagine da studiare ridotto, non ho ugualmente trovato un minuto per aggiornare il blog: e dire che mi sono anche avventurata alla VFNO di Firenze, l'altro ieri!



Ora vi racconto.

Una volta pregati i genitori in trentaseimila lingue del mondo per mandarmici (le uscite infrasettimanali sono sempre mal viste ai "piani alti"), sono riuscita a strapparmi qualche ora di libertà a zonzo per le strade fiorentine. A zonzo, notate bene, con i tacchi.
Il giorno dopo mi facevano ancora male i piedi!

Comunque, in sintesi, la mia VFNO:

  • "Omamma quanta genteeee!"
  • Fila per entrare da Patrizia Pepe;
  • Fila per entrare da Stefanel, dove c'era Chiara Ferragni: no comment! Cos'è, una star?
  • Aperitivo Gratis da Fendi;
  • Spilline in regalo della VFNO;
  • Papillon in regalo della Scotch & Soda che mi hanno regalato da Bottega Quattro. Lo metterò spietatamente, mi piace troppo *-*
  • Ri aperitivo da Bottega Quattro;
  • Pissi pissi bau bau guarda come son vestite quelle due! Oh mamma, leggings di lurex bronzo? Ne vogliamo parlare? Dio, quanto sono conservatrice quando si parla di moda.
  • Andiamo da Fornarina? Voglio farmi una foto con Irene Colzi!
  • Mi hanno fotografato quei due laggiù... hanno detto che erano giornalisti. SI, CERTO!
  • Pissi pissi bau bau numero 2.. ma quella là ha davvero una giacca che brilla o è una mia impressione?
  • Tappa a salutare Irene. Io ero emozionata manco stessi conoscendo l'idolo della mia infanzia. Lei è simpaticissima, non se la tira per niente e non sembra nemmeno una fashion blogger (nel senso che non ha per niente la puzza sotto il naso, mica che è brutta). Ci siamo fatte alcune foto e io sono venuta ORRIPILANTEMENTE in ognuna di queste (a dire la verità sono venuta male in qualsiasi foto mi abbiano fatto quella sera). Purtroppo abbiamo parlato pochissimo, io sono fuggita subito! Tornassi indietro ci parlerei molto di più :)
  • Aperitivo da Raspini... ma non finiscono più questi drink?
  • Discussione sulle Lita: pro o contro? Molto, molto contro. Neanche con la zeppa? No, proprio no.
  • Passeggiata sul Lungarno e pit-stop per mangiare qualcosa: i riflessi delle luci sul fiume sono qualcosa di spettacolare, mi fermavo ogni cinque secondi per far foto (che sono venute, naturalmente, male);
  • Luuunga scarpinata per tornare alla macchina (sono ormai le undici, occhio a i rintocchi d'orologio, Cenerina!)... e poi rientro in base.
Nel complesso mi sono divertita parecchio, è stata proprio una bella serata :)



Appena arrivate :)











AAAh super emozionataaaa!

Luci della città

2 commenti:

  1. Se per te questo è venire male in foto, allora ti devo far vedere le mie!
    E poi scusa le foto fatte al ponte vecchio e al tramonto non sono proprio niente male, MODESTONA! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nic, sei sempre complimentosa. Avrei voluto farne di più... :)

      Elimina