giovedì 7 luglio 2011

Fobie pre vacanza-studio

Oggi sono impedita, non saprei scrivere nemmeno la lista della spesa.
Siate caritatevoli.



Mancano solo 11 giorni ormai. Il mio primissimo viaggio da sola, la mia primissima vacanza studio.
Ecco, a questo punto le alternative sono due: o mi voto al mutismo, o chiacchiero (più auspicabile). Speriamo di trovare una compagna di stanza simpatica (almeno quello); anche se come minimo verrà dall'altra parte del mondo.
Che sarebbe anche una gran bella cosa.
La mia ospite è già diventata un personaggio leggendario, tanto ci ho ricamato sopra. Me la immagino vedova, capelli bianchi, pazza, circondata da milioni di gatti, pazza, fissata con gli orologi a cucù... l'ho già detto pazza?
Si chiama Judie Holmes (come Sherlock!). Starò in Southview Road. Che è a circa 3\4 km dalla scuola. Ergo, devo andare a scuola in autobus.
Non ho mai preso un autobus in vita mia.
Mai.
Mai mai mai.

Mi perderò sicuramente.
Perderò il bus e mi toccherà andare a piedi e chiamare la famiglia (o la vedova pazza) imbarazzatissima e farò tardi a scuola e che figuraccia catastrofica e mi farò riconoscere anche all'estero.
AIUTO!

Judie, non essere pazza, sii buona con me! E per due settimane i gatti li puoi anche buttare fuori di casa... per favore! Perfavoreperfevoreperfavore!

2 commenti:

  1. Non temere, io sono stata in viaggio studio tipo sette volte - la prima volta a dodici anni - e sono sempre sopravvissuta... Dubito non ce la farai!
    Il pullman lo perderai infinite volte, ti perderai altrettante - conta che io una volta ci misi qualcosa come tre ore per ritrovare la mitologica "Haslam road" dove abitavo - ma non è grave, e ce la farai benissimo.

    RispondiElimina
  2. Cara, grazie mille per le parole d'incoraggiamento! Speriamo bene! >.<

    RispondiElimina